cittadella dello sport. LOMBARDI CHIEDE UN INCONTRO ALLE SOCIETÀ SPORTIVE

Un progetto che prevede l’utilizzo dell’area del mercato ortofrutticolo in via dell’Annona
Pistoia in Movimento

PISTOIA. Una Cittadella dello Sport nel mercato ortofrutticolo di via dell’Annona ed il trasferimento in loco del Palazzetto con 5mila posti.

Questo è il progetto ambizioso portato avanti da Pistoia Cambia e Pistoia in Movimento con la candidata a sindaco Ginevra Lombardi.

La cittadella dello sport, richiesta più volte dalla Pistoia Basket 2000, potrebbe diventare la “casa” di tutte le discipline sportive, dal basket alla scherma e al nuoto, in un unico punto nevralgico della citta, il mercato ortofrutticolo appunto, luogo strategico situato tra Hitachi, stazione, autostrada, parcheggi (tra cui il futuro parcheggio scambiatore), campi sportivi “Breda” e centro.

Il progetto – ideato da Luigi Borrello, architetto e candidato a consigliere nella lista Pistoia in Movimento – prevede, tra le altre cose, la demolizione e il recupero del fabbricato principale e dei due capannoni secondari, oltre alla rimozione della copertura in amianto e la sua ricostruzione.

Pistoia Cambia

“Una cittadella ecologica e sostenibile, realizzabile anche grazie a contributi europei, che risponda ad un modello di politica orizzontale: ogni euro che si spende deve avere una ricaduta molteplice per la città” è quanto auspicato dalla candidata Lombardi.

Per questo motivo, le liste civiche che appoggiano Ginevra Lombardi e la stessa candidata chiedono il prima possibile un incontro con tutte le società sportive interessate per confrontarsi direttamente sul progetto.

[pistoia cambia – pistoia in movimento]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento