“CITTADINO INFORMATO”, UN APP PER INFO IN TEMPO REALE

Uno strumento per conoscere allerta meteo, scuole chiuse, interruzioni di servizio idrico, provvedimenti alla viabilità. Nei prossimi giorni partirà una campagna di sensibilizzazione nelle scuole per far conoscere questo nuovo strumento di comunicazione tra Amministrazione e cittadino
Allerta meteo

PISTOIA. I cittadini hanno uno strumento in più per essere informati e più sicuri in caso di allerta meteo. Il Comune di Pistoia ha infatti aderito al sistema “Cittadino Informato” di Anci Toscana, la nuova app per

le comunicazioni di protezione civile e di pubblica utilità che va a sostituire “Prociv Pas”, ampliando così l’offerta di servizi. Scaricando la app, gratuita e “leggera”, dai market Android e IOS su

smartphone o tablet sarà possibile avere aggiornamenti in tempo reale su allerta meteo, info di protezione civile, scuole chiuse, ma anche eventuali interruzioni del servizio idrico, provvedimenti

di viabilità per i cantieri.

“Si tratta di un importante passo avanti in tema di sicurezza e prevenzione dei rischi in caso di allerta meteo – sottolinea l’assessore alla protezione civile Alessio Bartolomei –. Proprio per questo motivo invitiamo i cittadini a scaricare la app in modo da essere informati in tempo reale. L’Amministrazione, infatti, vuole utilizzare questo sistema per comunicare direttamente con i cittadini per dare informazioni su scuole chiuse e tutto ciò che può essere utile in caso di maltempo ma anche informazioni su strade chiuse, interruzioni del servizio idrico. Il messaggio sarà notificato a tutti coloro che avranno scaricato la app”.

Intanto nei prossimi giorni partirà una campagna di sensibilizzazione nelle scuole pistoiesi per far conoscere questo nuovo strumento di comunicazione diretta con i cittadini.

“Abbiamo pensato di coinvolgere le scuole – spiega l’assessore alla pubblica istruzione Alessandra Frosini – perché i ragazzi hanno più dimestichezza con le nuove tecnologie. In questo modo possiamo informare più famiglie e pensiamo, così, di riuscire a raggiungere più efficacemente e velocemente un maggior numero di persone. Questo importante strumento funziona se una parte consistente di cittadini usa l’applicazione”.

“Cittadino Informato” dovrebbe diventare, per i residenti in Toscana, lo strumento unico che consentirà di vedere notificate sul proprio smartphone o tablet tutte le comunicazioni di pubblica utilità su base comunale. Anci Innovazione, infatti, sta proponendo l’adesione al sistema ad altri enti che erogano servizi o danno informazioni d’interesse generale, come Anas e la società Autostrade (per la viabilità), Enel e Enel Gas, i Consorzi di Bonifica (per le informazioni sugli interventi di manutenzione su ogni Comune della Toscana).

Il progetto di attivazione della app è stato possibile grazie all’adesione del Comune di Pistoia al progetto di Anci Toscana e Cispel Toscana (l’associazione regionale delle imprese di servizio pubblico) con il supporto tecnico di Anci Innovazione e Geoapp, spin off dell’Università di Firenze.

[puggelli – comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento