ciurma storta. UN NATALE ALL’INSEGNA DELLA SOLIDARIETÀ

Domani domenica 23 dicembre ore 20,30 alla Sala Banti i richiedenti asilo della compagnia teatrale della Coop 22 portano in scena “Sei personaggi in cerca d'autore” con la regia di Stefano Luci. Il ricavato della serata alla File, associazione per la qualità del fine vita
Il manifesto

MONTEMURLO. A Montemurlo sarà un Natale all’insegna della solidarietà e dell’integrazione. Domani domenica 23 dicembre ore 20,30 Sala Banti ritornano sul palcoscenico della Sala Banti (piazza della Libertà, Montemurlo) “Sei personaggi in cerca d’autore”, lo spettacolo messo in scena dalla Compagnia “Ciurma storta”, composta dai richiedenti asilo della Coop 22 con il patrocinio del Comune di Montemurlo. Prima dello spettacolo alle ore 18.30 si potrà partecipare ad un apericena.

«Sei personaggi arrivati dalla periferia del mondo in cerca di una identità, un diritto ad esistere; quell’ insopprimibile desiderio umano di una vita passabile, di una speranza. — commenta l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero — All’inciviltà e all’oscurantismo di questi tempi noi rispondiamo proprio con il nostro petrolio, il nostro oro: la cultura, veicolata dal più formidabile dei suoi strumenti, il teatro».

Lo spettacolo nasce dalla collaborazione del progetto di alternanza scuola – lavoro del Liceo artistico “Umberto Brunelleschi” di Montemurlo, il Cas Montemurlo, gestito da Coop 22 e il Comune di Montemurlo.

Un progetto che è una sfida vinta contro pregiudizi e stereotipi, che ha visto lavorare insieme per molti mesi, con impegno e passione, gli studenti delle classi quarte (più una classe del biennio) dei corsi di “arte e costume”, “grafica” e “architettura”, in tutto 120 studenti, e i richiedenti asilo del Centro di accoglienza straordinaria di Montemurlo.

Tutto il ricavato della serata sarà donato a File, associazione che si occupa di qualità per il fine vita, cure Palliative e aiuto psicologico.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento