COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE: PARTE IL RINNOVO DELLE CONCESSIONI PER ALTRI DODICI ANNI

La comunicazione deve essere presentata dai titolari entro il 30 giugno 2021

Mercatino di via Roma. 2

PISTOIA. Fino al 30 giugno 2021 è possibile presentare la comunicazione per il rinnovo delle concessioni di suolo pubblico in scadenza il 31 dicembre 2020. Come previsto dal decreto legge 34/2020 (denominato “decreto rilancio”), il rinnovo delle concessioni avrà una durata di 12 anni.

Come indicato nelle linee guida ministeriali approvate il 25 novembre scorso, sono oggetto di rinnovo i titolari di posteggi in concessione in mercati, fiere, isolati, nonché coloro che svolgono attività artigianale, di somministrazione di alimenti e bevande, di rivendita di quotidiani e periodici, di vendita da parte dei produttori agricoli, sia che conducano l’attività direttamente o che l’abbiano conferita in gestione temporanea.

I titolari delle concessioni dovranno essere in possesso dei requisiti stabiliti nelle linee guida del Ministero dello Sviluppo Economico e in quelle della Regione Toscana, in particolare è richiesto il possesso dei requisiti morali e professionali, l’iscrizione alla Camera di Commercio e la regolarità contributiva (Durc).

Sul sito web del Comune di Pistoia (www.comune.pistoia.it), nella home-page e nell’area tematica “Commercio” sono pubblicati il modulo di comunicazione e le istruzioni per la modalità di presentazione.

Per informazioni rivolgersi al servizio Sviluppo economico e promozione territoriale del Comune di Pistoia – U.O.C. Annona e Polizia Amministrativa Locale – tramite e-mail all’indirizzo: annona@comune.pistoia.it

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email