COMMISSIONI DI DISCIPLINA: «IL SOVIET DEL POLITICAMENTE CORRETTO UCCIDE LA LIBERTÀ»

I veri nemici del giornalismo e della libertà sono le “toghe rosse dell’informazione” che incarnano la «pura razza ariana del pensiero unico controriformato». Le regole in vigore sono quelle del bigottismo democratico radical chic fatto strumento di potere del sistema che si autoconserva e giudica non i fatti, ma le intenzioni alla stessa maniera di dio e di Torquemada


Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email