COMUNE & AGISPORT: SÌ, MA L’ILLUMINAZIONE ALLO STADIO DOV’È?

Agisport, Antonio Papi
Agisport, Antonio Papi

AGLIANA. [a.r.] La vicenda Agisport è giunta al momento della verità: siamo arrivati al termine dell’anno 2014 e l’impianto di illuminazione promesso non c’è.Ci sono però le lettere intercorse tra l’amministrazione e il Presidente Papi, che sono chiare per come sollecitano Agisport a “fare” quanto promesso, cioè costruire l’impianto.

Peccato che l’ufficio comunale preposto sembri tendere a sfumare l’inadempienza con una terminologia fumosa e non categorica e rigorosa – come si dovrebbe – per contestare la pecca e il non rispetto degli impegni assunti.

Nel colloquio del luglio 2013 il dirigente tecnico ing. Giorgi e il segretario comunale, dr.ssa D’Amico, ci avevano detto: “… le procedure sono state rispettate… in caso della mancata esecuzione dell’impianto di illuminazione il Comune eserciterà la tutela per il ristoro dei danni…” .

Il 1° gennaio l’inesistenza dell’impianto di illuminazione allo stadio era un dato di fatto; quell’impianto ben descritto in grassetto sul contratto.

Estratto della prescrizione di obbligo presente nel contratto di Agisport
Estratto della prescrizione di obbligo nel contratto di Agisport

Dobbiamo tuttavia constatare e contestare il fatto che il dirigente ha tentato di negarci la copia della lettera spedita al patron Papi, sminuendone la portata con una insolita risposta di circostanza: “ …trattasi di semplice corrispondenza e non di atti ufficiali”.

Le lettere sono quantomeno approssimative e vaghe: in esse sembra scomparire l’obbligo contratto di realizzare l’impianto di illuminazione; e si parla genericamente di “ricerca di contributi, studio di fattibilità”, di un “incarico in corso affidato ad un professionista”.

Ci stiamo, forse, preparando a una ennesima controversia giudiziaria che sarà da aprire presso la Corte dei Conti per il depauperamento del patrimonio comunale?

Meno male che anche il consigliere Guercini – pur se solo dopo più di sei mesi dall’avvio della nostra inchiesta e solo dopo numerosi articoli dedicati all’argomento – si è accorto anche lui della stortura di questa fumosa vicenda.

E Guercini è credibile, non è Linee Future…!

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

2 thoughts on “COMUNE & AGISPORT: SÌ, MA L’ILLUMINAZIONE ALLO STADIO DOV’È?

Lascia un commento