CON “LA CARICA DEI 100+1” APRE IL PARCO DELLA PISCINA DI VIA ROMA

L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, in programma domani sabato 16 ottobre, sarà dedicata alle famiglie e ai loro cani, con esibizioni, dimostrazioni e una simulazione di salvataggio nella piscina da 25 metri

Salvataggio piscina 1

PRATO. Un parco da fare vivere tutto l’anno. È il progetto del Cgfs che con l’iniziativa di domani pomeriggio ‘La carica dei 100 + 1’, inaugura una serie di giornate programmate per il periodo autunnale e invernale nello spazio verde della piscina di via Roma. La prima iniziativa promossa dal Centro Giovanile è dedicata alle famiglie e ai loro amici a quattro zampe: dalle 14 alle 17 (ingresso lato ex Ippodromo), infatti, ci sarà la possibilità di assistere a esibizioni, ricevere nozioni di toelettatura cani, scoprire i segreti per l’educazione attraverso il dialogo con un educatore cinofilo e guardare dal vivo una simulazione di salvataggio nella piscina da 25 metri. Non solo. Genitori e figli assisteranno pure a una simulazione di ricerca di un disperso, giocheranno al frisbee con gli amici a quattro zampe e all’Ultimate, cioè il frisbee a squadre. Infine si potrà dialogare con Emanuele Grandi, autore del libro ‘Amarilla. Appunti di un viaggio a sei zampe’.

Salvataggio piscina 2

“I nostri amici a quattro zampe sono parte attiva della collettività e delle famiglie – spiega Martino Angelini, uno degli organizzatori della giornata —. Il Cgfs è consapevole del fatto che la loro presenza sia fondamentale per la crescita formativa dei bambini. Fare sport all’aria aperta insieme ai nostri Fido e svolgere un’attività sociale di aiuto verso il territorio, attraverso il mondo dell’associazionismo e del volontariato, è la chiave fondamentale per diffondere i valori dello sport nonché della vita”.

“Questo è il primo di una serie di eventi che si svolgeranno nel parco della piscina di Via Roma – aggiunge Massimo Bianchi, coordinatore del settore eventi Cgfs —, per coinvolgere la cittadinanza in esperienze uniche da condividere con tutta la famiglia”.

Nel corso del pomeriggio in via Roma si alterneranno l’unità cinofila dei vigili del fuoco, l’associazione ‘Io & Muttley Dog School’ con le attività del disc-dog e ‘A Scuola con Pluto’, l’unità cinofila della Croce Rossa Italiana regione Toscana, la Croce Rossa Italiana sezione di Prato, la scuola italiana cani salvataggio ‘Sics Firenze – Forte dei Marmi’, Dog Photo Studio, toelettatura ‘Dalla zia Francy’, Emanuele Grandi e Ultimate.

L’ingresso è libero, ma è obbligatoria la registrazione sul sito del Cgfs nella sezione ‘partecipa’. Per entrare nel parco di via Roma serviranno anche mascherina, green pass, paletta e sacchetto. I partecipanti potranno pure fare una donazione, il cui ricavato sarà devoluto a contribuire alle attività sportive giovanili.

[de biase/montaleni – cgfs prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email