CONCORSO SUI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

Grazie all’Associazione Albatros e al centro “Mah, boh!” si parlerà del Dca anche nelle classi di alcune scuole. L’iniziativa è dedicata alla memoria di Laura Cioci
La locandina del concorso
La locandina del concorso

VALDINIEVOLE. [a.b.] L’Associazione “ Albatros onlus” in collaborazione con il centro “Mah, boh !” e il servizio sanitario della Toscana ha organizzato il primo concorso “Premio artistico letterario in memoria di Laura Cioci” (morta nel gennaio 2014 ad Uzzano) rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado della Valdinievole.

Obiettivo della iniziativa è sensibilizzare i giovani riguardo in particolare i disturbi del comportamento alimentare, problematica molto diffusa soprattutto nell’età adolescenziale.

Hanno aderito l’Istituto Agrario Anzilotti, il Professionale Sismondi e le Scuole Medie Inferiori di Pieve a Nievole Galilei. Ai ragazzi verrà chiesto di produrre elaborati letterari o artistici dei quali il migliore verrà premiato con un Tablet.

Sono stai programmati, inoltre, degli incontri in classe con un medico specializzato in Dca (disturbo del comportamento alimentare), al fine di trasmettere nozioni utili alla prevenzione e cura di tali disturbi.

Le premiazioni avverranno a maggio.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento