confagricoltura. I PROBLEMI FITOSANITARI DEL VIVAISMO E L’EXPORT

Ne parlerà lunedì 21 ottobre in via Copernico 96/a il Dott. Vettori del Servizio fitosanitario regionale
Confagricoltura

PISTOIA. Export nel Regno Unito, nuovo regolamento europeo sulla protezione delle piante dagli organismi nocivi, la situazione del tarlo asiatico.

Sono gli argomenti, tutti di massima attualità, al centro dell’incontro che Confagricoltura Pistoia organizza lunedì 21 ottobre alle ore 17,30 presso la propria sede di via Copernico 96/a con Giovanni Vettori, responsabile “Organizzazione e gestione controlli all’esportazione” del Servizio fitosanitario regionale della Toscana.

Più esattamente il Dott. Vettori risponderà in particolare sulle seguenti questioni:

– Le problematiche fitosanitarie dell’export nel Regno Unito in considerazione di Brexit.

– Da metà dicembre 2019 scatta l’applicazione del Regolamento Europeo 2016/2031 relativo alle misure di protezione contro gli organismi nocivi per le piante, che modifica una serie di regolamenti precedenti. Che cosa comporterà questo per i vivaisti?

– Il punto della situazione del tarlo asiatico: quanto è diffuso? come contrastarlo? come garantire piante “tarlo asiatico free”?

L’incontro è aperto a tutti i vivaisti, non solo quelli associati a Confagricoltura. È gradita comunque una segnalazione della propria presenza alla mail: pistoia@confagricoltura.it.

[sandiford – confagricoltura]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email