CONFCOMMERCIO, ECCO I NUOVI UFFICI DI VIALE ADUA

La nuova sede, “Futuro Anteriore”, dedicata al dottor Angiolo Bianchi
Al taglio del nastro anche gli onorevoli Fanucci e Bini
Al taglio del nastro anche gli onorevoli Fanucci e Bini

PISTOIA. Partecipazione e trasporto hanno caratterizzato la cerimonia di inaugurazione dei nuovi e ristrutturati uffici di Confcommercio in Viale Adua, che l’Associazione ha voluto condividere con autorità, imprese e con tutti quei soggetti che fanno parte quotidianamente della vita associativa.

A 30 anni dalla realizzazione degli uffici, la storica sede cambia volto e ridisegna il suo layout con una profonda opera di ristrutturazione che l’ha vista impegnata per oltre due mesi allo scopo di garantire spazi più accessibili e funzionali e ottimizzare la fruizione dei servizi per i soci.

L’obiettivo non è soltanto quello di rispondere a 360 gradi alle esigenze delle imprese ma anche di guardare al futuro con i giusti strumenti, preparandosi ad affrontare con successo sfide e cambiamenti,ponendo sempre l’attenzione sulla storia e sulle esperienze del passato.

Gli interventi
Gli interventi alla Confcommercio

Per questo motivo l’Associazione ha scelto di presentare pubblicamente la nuova sede “Futuro Anteriore” e di dedicarla al dott. Angiolo Bianchi, stimatissimo professionista che è stato un riferimento per la nostra città e per l’economia locale a metà del 900 e che ha ricoperto il ruolo di presidente del collegio sindacale di Confcommercio per oltre 30 anni, lasciando un contributo indelebile.

È stato Tiziano Tempestini, direttore generale di Confcommercio Pistoia e Prato, ad aprire la cerimonia di inaugurazione, lasciando poi la parola a Stefano Morandi, presidente dell’Associazione nonché protagonista e fautore di questo progetto di sviluppo.

Dopo aver letto i saluti del presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia, Carlo Sangalli, Morandi ha ripercorso passo dopo passo le tappe di questo percorso nato due anni fa da un concorso di idee fra architetti in collaborazione con l’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Pistoia, con il contributo della Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia e con il patrocinio del Comune di Pistoia, dal quale è stata scelta l’idea dell’architetto Valeri di Roma, oggi concretizzata nella nuova sede.

Gli uffici di Viale Adua hanno poi ricevuto la benedizione del Vescovo di Pistoia, Mons. Fausto Tardelli, alla quale sono seguiti i saluti dell’architetto Valeri e dell’architetto Gianfranco Franchi, e quelli della famiglia del dott. Bianchi, per ricordare ancora l’impegno e la professionalità di un uomo che ha lasciato il segno non soltanto in Confcommercio ma in tutta la città.

A concludere l’evento sono state le autorità presenti, il Sindaco di Pistoia Samuele Bertinelli e l’Assessore al commercio e alle attività produttive della Regione Toscana, Stefano Ciuoffo.

[confcommercio pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento