CONFESERCENTI IN LUTTO, È SCOMPARSA LAURA CIABATTI, UNA COLLEGA ESEMPLARE

Laura Ciabatti

Era conosciuta in città anche con il nome di Pandora. I funerali si terranno lunedì 17 agosto alle 9,30 a Grignano

PRATO. [a.b.] Un grave lutto ha colpito la Confesercenti di Prato. Nella giornata di ieri, dopo una breve e bruttissima malattia, è scomparsa Laura Ciabatti.

L’associazione pratese ha ricordato la cara collega con un comunicato: 

“Laura era entrata in Confesercenti Prato a metà degli anni ottanta. Prima nel servizio contabilità e successivamente e per decenni nel settore risorse umane.

Laura si è sempre contraddistinta come una collega apprezzata per la lungimiranza e lo spirito d’innovazione che hanno orientato le sue scelte e per il grande valore che ha sempre attribuito al lavoro.

Per questo Confesercenti ricorda Laura, con stima sincera quale punto di riferimento storico ed autorevole, e soprattutto come una collega sempre pronta e disponibile ad aiutare chiunque.

Al marito Moreno ed alla sorella Daniela è rivolto il nostro affetto, quello dei colleghi imprenditori e dell’Associazione tutta.

Tutti profondamente rattristati per la sua scomparsa ed a loro affettuosamente vicini in questo momento di immenso dolore”.

“Sono io ed è difficile dare una definizione di me stessa chiedete a chi mi conosce”. Così la Ciabatti si definiva sul suo profilo facebook.

“Mi piace tanto viaggiare. Vorrei essere nel futuro con il teletrasporto, mi piacciono le persone nella loro varietà e diversità, mi piace la buona cucina. Per hobby faccio lavori a decoupage e partecipo a mercatini e tante altre cose”. Laura Ciabatti era conosciuta anche con il nome di Pandora e con “L’arte di Pandora” era molto apprezzata nei mercatini dove esponeva e vendeva sciarpe, poncho e borse realizzate a mano.

La salma è esposta alle cappelle del commiato della Misericordia, in via Convenevole. I funerali si terranno lunedì 17 agosto alle 9,30 nella chiesa di Grignano e la salma sarà poi tumulata nel cimitero comunale di Chiesanuova.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email