connubi. AUTODEMOLIZIONI DOLFI E REAL AGLIANESE, INSIEME PER UNO SPORT ROSA DI VALORI

«Ci piace l’idea di uno sport che sdrammatizza gli eventi, del quale si possa pure sorridere»
Real Aglianese
Real Aglianese

AGLIANA. Autodemolizioni Dolfi, eccellenza nazionale del settore, ha definito una collaborazione con la società sportiva di calcio femminile Real Aglianese sino al termine dell’annata agonistica 2016/2017.

L’azienda pistoiese, fondata nel 1956 da Giampaolo Dolfi e oggi gestita dai figli Cristina e Paolo, che proprio nel 2016 festeggia il 60° compleanno, ha scelto di supportare lo sport in rosa.

“Abbiamo sempre avuto in simpatia lo sport praticato con passione, ma in modo professionale – sostiene Cristina Dolfi –. Per questo motivo abbiamo inteso aiutare un sodalizio di quello sport nient’affatto minore, bensì ricco di valori ma povero di risorse economiche.

Ecco quindi il legame di collaborazione con il Real Aglianese, la cui prima squadra partecipa al campionato regionale di serie C (al momento è all’ultimo posto della classifica ancora ferma a 0)”.

L’avvicinamento tra Autodemolizioni Dolfi e Real Aglianese è stato favorito da un altro legame stabilito dall’azienda.

Cristina Dolfi
Cristina Dolfi

“Dapprima abbiamo condiviso gli ideali di Quelli che sono nati con i servizi della DS di Beppe Viola, il gruppo creato sul social network facebook dal giornalista-Scrittore Gianluca Barni – racconta Cristina – che ogni anno organizza due raduni, uno in primavera e l’altro in autunno, a Pistoia, a cui prendono parte tifosi e sportivi da tutta Italia.

Ci piace l’idea di uno sport che sdrammatizza gli eventi, del quale si possa pure sorridere. Ma l’ausilio al Real Aglianese non c’entra con le demolizioni o eventuali rottamazioni. Non vogliamo demolire alcuno – sorride –, ma far comprendere la nostra vicinanza agli addetti ai lavori: la vittoria nello sport non è la regola, bensì l’eccezione.

Lo sport è importante per i valori di aggregazione, socializzazione, fratellanza, lealtà, sana e corretta competizione che esprime. Fondamentale è praticarlo con serietà e costanza, ma divertendosi. I successi, così, arriveranno. Ci auguriamo che il nostro esempio sia seguito da tante realtà. Intanto forza Real Aglianese!”.

[autodemolizioni dolfi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento