CONOSCERE LA NATUROPATIA, INCONTRO ALLA SAN GIORGIO

biblioteca San Giorgio

PISTOIA. Per conoscere la professione del naturopata e le strade per intraprenderla, la biblioteca San Giorgio, in collaborazione con PsicA, Scuola triennale di Naturopatia, sede di Pistoia propone l’incontro “Sentiero Naturale… è importante conoscerne il percorso!”, lunedì 25 settembre alle 17 in Auditorium Terzani.

Interverranno Dino Burtini, Presidente del Centro PsicA e direttore della Scuola Triennale di Naturopatia di Pescara/Pistoia, ed Elisa Ciommo, Responsabile della sede di Pistoia della Scuola Triennale di Naturopatia.

Il termine ‘naturopatia’ deriva da “nature’s path” ovvero “sentiero della natura”, ed è una disciplina salutistica che si fonda sull’antico precetto latino “Mens sana in corpore sano”.
La professione di naturopata, disciplinata dalla legge, è svolta da un professionista che attraverso l’utilizzo di tecniche olistiche non appartenenti alla medicina scientifica allopatica, mira a favorire il ripristino dell’equilibrio psicofisico e il mantenimento della salute e del benessere.

L’accesso è libero senza necessità di prenotazione, fino a esaurimento dei posti.

Dino Burtini – Psicologo, psicoterapeuta sistemico relazionale e familiare, antropologo e docente a contratto presso l’Università G. D’Annunzio di Chieti. È autore di studi e ricerche sul campo in vari contesti etnografici europei e internazionali, e di alcune pubblicazioni in ambito psico-antropologico. È presidente del Centro PsicA, responsabile dello IAF-Istituto Alta Formazione Abruzzo, direttore della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Dinamica Breve di Pescara e della Scuola Triennale di Naturopatia.

Elisa Ciommo – Perito informatico, naturopata, responsabile e docente della Scuola di Naturopatia PsicA sede di Pistoia. È in possesso di attestato e specializzazione di operatore socio-sanitario, è istruttrice di stretching and balance, operatrice Shiatsu e autrice del libro “I bambini parlano naturalmente. Metodi naturali per il sostegno all’infanzia” (2016).

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento