CONSEGNATA AL PREFETTO CANNIZZARO UNA ONORIFICENZA NEL GIORNO DEL PATRONO DELLA POLIZIA

In Prefettura ha ricevuto l’onorificenza di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Il dottor Cannizzaro con il sindaco Biffoni e il prefetto Cogode

PRATO. Questa mattina si è svolta la Santa Messa presso la Cattedrale di Santo Stefano per celebrare il Patrono della Polizia di Stato, San Michele Arcangelo.
Nell’occasione, a seguire, il Prefetto, Adriana Cogode, ha voluto consegnare in Prefettura al Questore, Dott. Giuseppe Cannizzaro, l’onorificenza di “Ufficiale” dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana concessa dal Presidente della Repubblica.
Alla cerimonia di consegna dell’onorificenza hanno partecipato, oltre al Sindaco di Prato, Matteo Biffoni, il Presidente della Provincia, Francesco Puggelli, l’On. Erica Mazzetti, la Consigliera Regionale Ilaria Bugetti, il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Col. Zamponi, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Col. Licciardello, il Vice-Comandate dei Vigili del Fuoco, Ing. D’Avino ed il Cappellano della Questura di Prato, Don Gino Calamai.

La cerimonia in prefettura

Il Prefetto ha colto, quale utile momento, la giornata del Santo Patrono, San Michele Arcangelo, per confermare la stima e la professionalità nei confronti degli operatori di polizia ed, in particolare, del Sig. Questore, al quale ha rivolto parole di ringraziamento per l’impegno e la sapiente conduzione dei reparti della Questura nonché per l’opera di coordinamento tecnico delle Forze dell’ordine.
Ha manifestato altresì la propria gratitudine al personale tutto e ai Dirigenti della Polizia di Stato, impegnati assiduamente nella missione istituzionale della legalità.
Analoghe parole di apprezzamento sono state espresse dal Sindaco, Matteo Biffoni, che ha in particolare evidenziato il rapporto di stretta collaborazione interistituzionale e l’efficace e pronta risposta del Questore e della Polizia di Stato alle esigenze di sicurezza della città.

[prefettura di prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email