contraffazione. BASTA A FENOMENI CRIMINOSI DI OGNI TIPO. PRATO NON MERITA TUTTO QUESTO

In una nota la Lega Nord di Prato auspica un cambio di guida per la città
Un gruppo di giovani leghisti

PRATO. È triste ma purtroppo siamo ben consapevoli di come in tanti ambiti dell’illegalità, la città di Prato si renda protagonista. — affermano gli esponenti della Lega di Prato — Difatti tra i tanti fenomeni criminosi che dilagano nella nostra città, spicca anche quello della contraffazione di documenti che, come se non bastasse, tale fenomeno arriva anche ad intaccare i procedimenti legali per ottenere i permessi di soggiorno, come riferito anche dal Procuratore della Repubblica, difatti è stato fatto riferimento a veri e propri pacchetti di documenti falsi offerti agli stranieri.

È ora di dare una guida sicura a questa città, — proseguono gli esponenti leghisti — Prato non può e non deve più essere ricondotta a fenomeni criminosi di ogni tipo.

Delinquenza, spaccio, contraffazione, con la Lega alla guida della città saranno solo un brutto ricordo per i cittadini pratesi che meritano ben altro rispetto a tutto quello che li circonda.

[lega nord prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email