CONTROLLI DOGANALI, FERMO AMMINISTRATIVO DI LAMPADE DA SCRIVANIA E LAMPADE LED

Le merci all’atto della verifica fisica sono risultate sprovviste di marcatura CE

Le lampade sotto fermo amministrativo (Fonte foto Agenzie Dogane e Monopoli)

PRATO. I funzionari ADM (Agenzia Dogane Monopoli) di Prato e Pistoia, nello svolgimento dell’attività istituzionale riferita ai controlli doganali delle merci in tema di sicurezza dei prodotti, hanno sottoposto a fermo amministrativo 200 lampade da scrivania e 200 lampadine a led provenienti dalla Cina.

Le merci all’atto della verifica fisica sono risultate sprovviste di marcatura CE nonché delle informazioni obbligatorie di cui alla Direttiva UE 35/2014.

È stata inoltrata comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico.

[agenzia dogane monopoli]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email