coronavirus. ALTRI QUATTRO CASI POSITIVI SUL TERRITORIO PISTOIESE

Coronavirus nell’Ausl Toscana Centro

FIRENZE. Sono 13 i casi positivi, tra ieri sera e oggi, nei territori dell’Ausl Toscana Centro.

Di seguito il dettaglio.

7 casi nel territorio fiorentino:

  • Un uomo di 67 anni di Firenze ricoverato in discrete condizioni a Careggi,
  • un uomo di 66 anni di Firenze, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,
  • una donna di 55 anni di Firenze, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,
  • una donna di 89 anni di Firenze, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,
  • una donna di 91 anni di Firenze, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,
  • una donna di 63 anni di Firenze, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,
  • una donna di 35 anni di Firenze in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione

1 caso nel territorio pratese:

  • un uomo di 64 anni di Prato ricoverato in buone condizioni al Santo Stefano di Prato

1 casi nel territorio empolese:

  • un uomo di 60 anni di Empoli, in buone condizioni, in isolamento presso il proprio domicilio con sorveglianza attiva del medico di medicina generale e del dipartimento di prevenzione,

4 casi nel territorio pistoiese:

  • un uomo di 73 anni di Pistoia ricoverato in discrete condizioni al San Jacopo di Pistoia
  • un uomo di 53 anni di San Marcello Pistoiese ricoverato in condizioni critiche al San Jacopo di Pistoia,
  • un uomo di 63 anni di Quarrata, ricoverato in condizioni critiche al San Jacopo di Pistoia,
  • un uomo di 88 anni di Ponte Buggianese, ricoverato in condizioni critiche al S.S. Cosma e Damiano di Pescia

A breve, conclusa l’indagine epidemiologica per individuare i contatti stretti dei singoli soggetti contagiati, saranno informate adeguatamente le autorità territoriali.

L’Azienda raccomanda di seguire le indicazioni nazionali e regionali finalizzate a prevenire la diffusione del virus Covid 19, ovvero quei comportamenti da adottare a tutela della propria salute e delle persone più fragili (ad esempio bambini e anziani), tra cui lavare spesso le mani con acqua e sapone o gel alcolico, mantenere una distanza di sicurezza di almeno un metro, evitare di frequentare se possibile luoghi affollati e restare a casa nel caso in cui si abbia anche solo qualche linea di febbre.

[cinelli — asl toscana centro]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email