coronavirus. FORZA ITALIA: FARE CHIAREZZA SU RITORNO DEI CINESI A PRATO

Mazzetti e Mungai presentano un apposito Question Time in parlamento
Mazzetti, Mungai e Gelmini

ROMA — PRATO. “Abbiamo presentato con urgenza un apposito Question Time in Aula alla Camera dei Deputati a nostra firma, per chiedere subito notizie in merito al ritorno a Prato di circa 2000 cinesi. Vogliamo chiedere al Ministero della Salute come pensa di muoversi e quali precauzioni ha intenzione di prendere a tutela della salute di tutta la città di Prato e non solo”. Così, in una nota, Stefano Mugnai ed Erica Mazzetti, deputati di Forza Italia.

“Preferiamo prevenire ogni rischio e conoscere le intenzioni del Governo Conte e quindi del Ministero visto che le notizie che arrivano dai media non sono complete e certe. La stampa locale ci ha annunciato che sono in corso i rientri dei cinesi andati a festeggiare il Capodanno (il 25 gennaio 2020) in Cina, alcuni dei quali sono rimasti bloccati a seguito delle misure cautelative adottate dalle autorità cinesi.

Il console cinese ha parlato di 2.500 persone: 2.000 su Prato, 500 su Firenze. La comunità di Prato è, come noto, quella dove è più alta la presenza di cittadini di origine cinese, in gran parte provenienti dallo Zhejiang, quarta regione cinese interessata per numero di casi accertati: 1.162 ad oggi, con zero deceduti, mentre nello Hubei (provincia di Wuhan) i casi sono 54.400 e i morti 1.457”

“Queste notizie ovviamente hanno creato preoccupazione che non deve divenire assolutamente panico, ma neanche portare alla disattenzione o ad essere troppo superficiali. Si parla di un Virus per il quale l’OMS ha dichiarato che è un’emergenza di salute pubblica di preoccupazione internazionale. Ci si trova di fronte a un evento straordinario che costituisce un rischio per la salute pubblica per altri stati attraverso la diffusione internazionale della malattia e che richieda potenzialmente una risposta internazionale coordinata.

[comunicato fi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email