coronavirus. LA SCOMPARSA DELL’AVVOCATO ERMANNO BUIANI

Ricoverato da alcuni giorni all'Ospedale San Jacopo il noto avvocato pistoiese aveva 81 anni
Ermanno Buiani

PISTOIA. [a.b.] È morto ieri in rianimazione al San Jacopo di Pistoia dopo avere lottato contro il coronavirus da diversi giorni l’avvocato Ermanno Buiani, figura di primo piano nel foro pistoiese, con alle spalle una carriera lunga oltre cinquanta anni. Buiani aveva 81 anni e lascia dietro di sé un ricordo indelebile a Pistoia.

Mente lucida e vivace Buiani è stato anche un amministratore e consigliere comunale sui banchi della Dc dove aveva anche ricoperto il ruolo di segretario provinciale Successivamente ha aderito al Pd (era iscritto al Circolo Pd Fornaci –Casermette). È stato anche membro della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

Grande professionista aperto, socievole e positivo, capace di trasmettere ai giovani non solo il sapere giuridico ma anche l’amore per la professione che continuava a svolgere con grande entusiasmo e rispetto lascia un grande vuoto.

“L’Ordine degli Avvocati di Pistoia – in una nota –  ne ricorda le elevate doti morali e professionali ed è vicino ai colleghi Lisa e Umberto, alla moglie Paola, alla figlia Laura ed a tutta la famiglia. Un uomo perbene, cittadino appassionato, Avvocato valoroso. Ermanno è stato testimone di una Avvocatura orgogliosa, consapevole del proprio ruolo di difensore strenuo del diritto e dei diritti al servizio della Giustizia. L’Avvocatura pistoiese perde uno dei suoi uomini migliori”.

“Apprendo ora la notizia della scomparsa di Ermanno Bujani , voglio ricordare il mio rapporto personale con lui che mi e stato vicino sia in politica da giovane che nel lavoro come avvocato. Ricordo un uomo perbene e competente. Un abbraccio alla famiglia” così lo ha voluto ricordare tra i tanti anche Alessandro Gherardo Natali.

“Oltre che come Avvocato, la cui figura è così ben delineata nel comunicato dell’Ordine degli Avvocati, io – ha scritto GiorgioFederighi – mi permetto di ricordarlo come Amministratore, Consigliere Comunale, dirigente e Segretario Provinciale della D.C., sempre intelligente, competente, generoso ed integerrimo”.

Anche la sezione Aiga di Pistoia ha espresso il proprio profondo cordoglio ai famigliari. 

“In passato – si legge in un comunicato a firma di Cisl Toscana Nord – Buiani è stato per lungo tempo il legale della Cisl di Pistoi, punto di riferimento delle categorie e Confederazione fino a quando sua figlia Lisa anche lei avvocato prese il suo posto. Ermanno lascia la moglie e i tre figli Umberto, Laura, Lisa. La Cisl Toscana Nord esprime il più profondo cordoglio a tutta la famiglia”.

“Vicofaro – ha scritto Giovanni Cicco – piange un altro uomo che ha dato tanto per gli immigranti e altre cause .”. Tra il 2017 e il 2018  proprio Buiani aveva difeso il parroco di Vicofaro don Massimo Biancalani, indagato in un procedimento penale avviato dopo il deferimento al Garante della privacy da parte delll’Ufficio Immigrazione della Questura di Pistoia.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email