coronavirus. MONTALE PIANGE LA PRIMA VITTIMA DEL COVID-19

Montale dall’alto

MONTALE. È un uomo di 88 anni, Fulvio, la prima vittima del Covid-19 a Montale. È deceduto questa notte all’ospedale di Pistoia dove si trovava ricoverato dopo essere risultato positivo al Coronavirus.

Lo ha annunciato il sindaco Ferdinando Betti, poco dopo essere stato informato dal figlio. “Una triste notizie per tutta la comunità Montalese — ha detto Betti. In questo triste momento sono vicino a tutti i familiari e porgo loro le più sentite condoglianze personali e a nome di tutta la comunità montalese”.

L’ottantottenne era uno dei 6 cittadini montalesi ricoverati a causa del Coronavirus. Sono invece una ventina le persone che risultano in quarantena presso il proprio domicilio.

La prima scomparsa di un montalese è una ragione in più per non abbassare la guardia e per continuare a seguire tutte le prescrizioni previste e prorogate fino agli inizi di maggio.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email