coronavirus-pistoia. FAKE OR NOT FAKE? BUT YES, OF COURSE: FAKE SCHIFO!

Automedica in via Abbipazienza, ma – sembra – tampone negativo. Confermata la notizia dei lavoratori Hitachi impegnati fino a sabato scorso nel piacentino: l’azienda avrebbe proposto nuove partenze per le zone infette su base volontaria, ma a fine mattinata avrebbe annullato la richiesta
Questa foto ha girato su WhatsApp. Siamo in via Abbipazienza, oggi 24 febbraio 2020, intorno alle 11

 TAMPONE (PARE) NEGATIVO


Coronavirus at Pistoia

 

PISTOIA. Riguardo al nostro coronavirus. medici di base: «ma in che mani siamo finiti?». e un nuovo “sussurro” da hitachi, ci sono alcune novità.

Intanto dalle 11 del mattino in poi si è diffusa la foto che vedete qua sopra. Si tratterebbe di un intervento di automedica in via Abbipazienza (nessuna strada più appropriata al caso!).

Notizie di questo stesso momento (sono le 13:24) parlano però di un tampone che sarebbe risultato negativo.

Quanto al fatto che operai dell’Hitachi (gente di una ditta dell’indotto) siano stati presenti in azienda dopo aver lavorato a piacenza, la notizia è confermata.

Anzi: sembra che stamattina la direzione avesse chiesto una “adesione volontaria” a alcuni lavoratori, per farli tornare a lavorare nel piacentino. Ma sembra anche che a una certa ora l’invito sia stato ritirato e annullato per un qualche motivo di cui non sappiamo niente. sindaco e autorità sarebbero stati opportunamente allertati.

Su altro versante sembra che la Fim-Cisl neghi la presenza, in Hitachi, dei pezzi del Frecciarossa deragliato. Anche qui una bufala o in piccolo giallo da scoprire?

Al momento non c’è altra notizia.

[redazione@linealibera.info]


Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email