coronavirus. TRIPLICATI RISPETTO AD IERI I CASI POSITIVI IN PROVINCIA DI PISTOIA

Nelle ultime 24 ore ci sono stati 18 nuovi casi positivi e 2 decessi: Ieri i casi di positività sono stati 6. Va meglio nel pratese
Coronavirus

PISTOIA. Impennata di contagi di Covid-19 in provincia di Pistoia, molto probabilmente dovuto ai risultati dei tamponi eseguiti nei giorni scorsi. Rispetto ai 6 registrati ieri oggi i tamponi positivi sono stati 18, dunque 12 in più.

Di questi un terzo in Valdinievole (3 a Montecatini e 1 rispettivamente a Monsummano, Larciano e Pescia). Nel resto della provincia ci sono stati 4 casi di positività a Agliana, 3 a Pistoia, 3 a Quarrata e 1 rispettivamente a Marliana e a Serravalle Pistoiese.

Dei 18 casi 3 sono stati i ricoveri, 14 sono stati messi in quarantena a domicilio mentre 1 caso si è verificato fuori provincia (ad Arezzo). Il totale dei casi in Provincia di Pistoia sale a 457 (dati Aul Toscana Centro).

“La media dei casi in provincia  — scrive il sindaco di Ponte Buggianese Nicola Tesi — è di 1 ogni 639,98 abitanti, in Valdinievole siamo ad 1 caso ogni 1157,24 abitanti, nel quadrante metropolitano della piana pistoiese siamo ad 1 caso ogni 464,32 abitanti e nell’area Montana siamo ad 1 caso ogni 1051,86 abitanti”.

“Le notizie di oggi – ha commentato il presidente della Provincia Luca Marmo – continuano ad essere incoraggianti,. Nonostante il numero dei tamponi eseguiti che stanno crescendo rapidamente i numeri crescono ma con moderazione.

L’ospedale San Jacopo di Pistoia ha registrato 6 nuovi ingressi (solo tre positivi al tampone) a fronte di 11 dimissioni. Ad oggi i pazienti ricoverati sono 65 di cui 17 in terapia intensiva. A questi vanno aggiunti i 18 ospedalizzati a San Marcello”.

A livello di Ausl Toscana centro i nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore sono stati 72.

Risultano poi 16 decessi (10 nella provincia di Firenze, di cui 1 nella zona empolese, 2 in provincia di Pisa, 2 in provincia di Prato, 2 nella provincia di Pistoia). Nella provincia di Prato ci sono stati 5 casi di cui 2 a Carmignano, 1 a Montemurlo, 1 a Poggio a Caiano e 1 a Prato. Di questi 1 caso è stato ricoverato e gli altri sono in quarantena a domicilio.

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email