coronavirus. VERTICE IN PREFETTURA: LAVORO UNITARIO E OMOGENEO

Rinviato il consiglio comunale di stasera a Montecatini: al suo posto incontro tra i consiglieri per creare un tavolo comunale straordinario
Coronavirus, il vertice in Prefettura

PISTOIA. Stamani riunione in Prefettura con i Sindaci della Provincia, il Presidente della Provincia, le Forze di Polizia, i Vigili del Fuoco e i rappresentanti del Dipartimento prevenzione della Asl Toscana Centro, del 118 e dell’Ufficio Scolastico Provinciale per fare il punto della situazione in merito alla malattia infettiva da nuovo coronavirus.

L’invito del Prefetto, accolto da tutti i presenti, è stato di lavorare in maniera unitaria e omogenea, agendo in sintonia tra istituzioni nel rispetto delle linee guida nazionali e regionali.

La situazione è pertanto oggetto di costante confronto e monitoraggio anche per quanto concerne lo specifico territorio della provincia.

La nuova prefettura

“La situazione – ha scritto il sindaco di Montecatini Terme Luca Baroncini – è in continuo divenire e ciascun Sindaco è in contatto con le diverse autorità. Stiamo monitorando la situazione per non sottovalutare alcun aspetto. Occorre tuttavia non cadere nel panico perché si tratta di un caso isolato.

Al termine della riunione, come Sindaco di Montecatini Terme ho consegnato al Prefetto la lettera inviatami da Federalberghi — Apam circa la richiesta di misure a sostegno del turismo e ho ribadito che intendo chiedere al Governo interventi quali agevolazioni fiscali e tributarie per tutte le imprese del nostro territorio, poiché stanno subendo e subiranno un forte contraccolpo da questa emergenza”.

Sempre stamani il Comune di Montecatini ha inoltre deciso di rinviare il Consiglio Comunale previsto per stasera e sostituirlo con un incontro tra i consiglieri comunali per affrontare come città la questione, al fine di creare un tavolo anche comunale straordinario.

“In questa fase – spiega Baroncini – riteniamo infatti, d’accordo con le minoranze, che sia prioritario discutere e gestire insieme la criticità Covid-19, sia dal fondamentale punto di vista della tutela della salute pubblica che da quello della tutela dell’economia cittadina”.

Andrea Balli

[andrea.balli@linealibera.info]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email