CORSO PER VOLONTARI AL FIANCO DEI BIMBI IN OSPEDALE

Rino Agostiniani
Rino Agostiniani

PISTOIA. Rino Agostiniani, primario del reparto di pediatria, evidenzia “L’importanza della presenza di volontari al fianco dei bambini in ospedale e delle loro famiglie”.

L’esperienza della malattia e del dolore ad essa correlato è un evento che incide profondamente nel vissuto di un bambino e che, soprattutto nel caso di patologie gravi o di forme croniche, può condizionare lo sviluppo neuropsichico successivo.

Nel bambino molto piccolo, che non ha “coscienza” precisa degli eventi, ma avverte con estrema sensibilità di non essere “nel proprio ambiente”, l’ospedalizzazione rappresenta un ulteriore ed importante motivo di disagio.

Ed anche nel bambino più grandicello e negli adolescenti, che invece possono già contestualizzare il proprio stato di “paziente” e presentare ansie legate alla previsione di procedure operative, l’ospedalizzazione può risultare un fenomeno negativo.

Per questo, nelle diverse strutture che si occupano della salute dei bambini, si stanno ricercando strategie di approccio al paziente (ed anche a chi lo accompagna) in grado di favorire un atteggiamento “positivo” del bambino nei confronti della sua condizione di malattia e dell’ambiente in cui si trova ospitato. L’attenzione agli arredi, con la predominanza di colori vivaci, di disegni allegri, di spazi di gioco, dove il bambino si senta accolto, è il primo passo.

La realizzazione di un progetto dedicato alla attività di animazione e di sostegno familiare rivolto a tutti i bambini e i ragazzi che devono essere ricoverati in ospedale e che si trovano a vivere una situazione di disagio fisico e psichico rappresenta la necessaria continuità.

Chiedo il vostro aiuto per consentire che anche i bambini ricoverati all’ospedale di Pistoia possano contare sul sorriso dei volontari e vi anticipo che prossimamente sarà inoltre data notizia dell’inaugurazione di un nuovo spazio dedicato al gioco all’interno del reparto, sempre nell’ottica di offrire un’ospedalizzazione il più possibile attenta ai diritti dei piccoli ricoverati e delle loro famiglie.

[ponticelli – asl 3]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento