COSTITUITO IL COMITATO SCIENTIFICO DELLA FONDAZIONE TURATI

Un’iniziativa che punta a innalzare la qualità delle prestazioni offerte dalla Fondazione
Il Comitato Scientifico

ZAGAROLO-GAVINANA. Ha preso ufficialmente il via, la riunione costituiva si è tenuta presso il Centro Socio Sanitario di Zagarolo, il Comitato Scientifico della Fondazione F. Turati.

Sono stati chiamati a farne parte: il Prof. Roberto Buzzi, Ordinario del Dipartimento di Chirurgia e Medicina Traslazionale dell’Università di Firenze, il Prof. Francesco Paolo Di Carlo, già Primario di Ortopedia agli Ospedali Riuniti di Foggia, il Prof. Giulio Masotti, geriatra, Professore Emerito dell’Università di Firenze, il prof. Massimo Pistolesi, Ordinario del Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica dell’Università di Firenze, il prof. Alberto Pupi, Ordinario del Dipartimento di Scienze Biomediche, Sperimentali e Cliniche dell’Università di Firenze, il Prof. Andrea Santamato, Ricercatore universitario del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Università di Foggia, e il Prof. Vincenzo Maria Saraceni, Ordinario del Dipartimento di Scienze Medico-Chirurgiche e di Medicina Traslazionale dell’Università “La Sapienza” di Roma.

All’insediamento del Comitato, al quale ha preso parte il Comitato Direttivo della Turati oltre al Direttore e al Segretario generale, non ha potuto partecipare il prof. Pistolesi.

Subito focalizzati alcuni impegni. Ai membri del Comitato sarà consegnato, a breve, un report con i dati salienti dell’attività svolta dalla Fondazione nei suoi centri di Gavinana, Pistoia, Vieste e Zagarolo.

Sulla base di questi saranno messe a punto alcune proposte di ricerche, da svolgere in collaborazione con le Università di Firenze, Roma e Foggia.

Si è anche concordato di tenere entro l’anno un Convegno Scientifico ed almeno un Corso di aggiornamento. Sarà cura del Comitato, al quale fin dalla prossima riunione saranno chiamati a partecipare anche i Medici e i Responsabili Infermieristici e della Riabilitazione delle strutture della Turati, verificare ed eventualmente correggere i modelli organizzativi che vengono applicati nei diversi Centri della Fondazione.

Come Segretario del nuovo organismo è stato designato Marco Pacifici.

[fondazione turati]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento