“COSTITUZIONE CAPOSALDO DELLA DEMOCRAZIA. PICCOLI COMUNI MONTANI E RURALI IN FESTA”

Festa della Repubblica a Pistoia
Festa della Repubblica a Pistoia

PISTOIA. “Il 2 giugno del 1946 è nata la Repubblica Italiana e oggi ricordiamo lo spirito di unità e di solidarietà che sono alla base di ogni cosa. La Costituzione è un caposaldo della nostra democrazia, oggi viviamo nella pace perché qualcuno ha combattuto per la nostra libertà, ecco perché quotidianamente dobbiamo difendere questo dono prezioso che è la nostra Costituzione”.

Oreste Giurlani, sindaco di Pescia e Presidente di Uncem Toscana ha preso parte alle celebrazioni per la festa della Repubblica in piazza Duomo a Pistoia. “I Piccoli Comuni montani e rurali – scrive – oggi celebrano con gioia questa ricorrenza con la consapevolezza che, con le loro identità, rappresentano l’ossatura del nostro Paese.

Nonostante questi difficili anni di crisi, i piccoli Comuni sono riusciti anche con poche risorse a reagire positivamente alla mancanza di finanziamenti e ai tagli governativi ed hanno saputo rinnovarsi e candidarsi a laboratori di sperimentazione di buone pratiche nel campo delle energie rinnovabili e della filiera corta.

Oreste Giurlani, Sindaco di Pescia
Oreste Giurlani, Sindaco di Pescia

Inoltre si sono distinti per capacità di coniugare virtuosità ed efficienza amministrativa con il perseguimento dei valori di democraticità, rappresentatività e partecipazione, sulla base dei quali realizzare un’efficace sistema di programmazione, concertazione e confronto tra i diversi livelli istituzionali, sulla base dei principi enunciati dalla carta delle autonomie locali.

I piccoli Comuni, con il loro patrimonio di ricchezze storico-artistiche, ambientali ed enogastronomiche, rappresentano una risorsa preziosa per l’economia e lo sviluppo di tutto il territorio, per questo è fondamentale compiere uno sforzo congiunto nel promuoverli e tutelarli partendo proprio da questa giornata di festa”.

Leggi anche: “Lettera a una repubblica defunta”

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento