covid-19. ALTRI DUE CASI POSITIVI A MONTALE

Montale dall’alto

MONTALE. Sale a quattro il numero di cittadini montalesi risultati positivi al tampone del Covid-19. I nuovi contagiati sono due uomini, uno di 44 e l’altro di 66 anni.

Entrambi si trovano ricoverati all’Ospedale San Jacopo di Pistoia e fortunatamente le loro condizioni restano buone. A fare il punto della situazione per quanto riguarda il territorio del comune di Montale il sindaco Ferdinando Betti, al termine delle videoconferenza con la Società della Salute Pistoiese.

“Ad oggi – ha scritto il sindaco Betti – risultano 18 residenti del nostro comune in quarantena, compresi 3 casi che la termineranno oggi stesso. Questi ultimi li ho sentiti e fortunatamente stanno bene. Alle persone in quarantena e soprattutto a quelle ricoverate va tutta la mia vicinanza”.

Il sindaco ha colto l’occasione per rinnovare l’appello a tutti i cittadini di non uscire di casa se non per motivi necessari e urgenti. “Ricordiamoci sempre di rispettare le norme Igieniche e le distanze di sicurezza con gli altri” ha concluso.

Intanto stamani si è svolto regolarmente il mercato con al massimo cinque banchi dislocati agli angoli della piazza il tutto con transenne per regolamentarne l’accesso, le dovute distanze e gli appositi dispositivi di protezione individuale come guanti e mascherine come previsto dalle norme governative e comunque con uno scarso afflusso- a quanto sembra – di persone.

Andrea Balli

[andrea.balli@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email