COVID, 77 NUOVI CASI E TRE VITTIME IN PROVINCIA DI PISTOIA

A Prato muore il primo cittadino di nazionalità cinese da quando si è verificato il primo caso di positività della pandemia

Covid-19

PISTOIA —PRATO. [a.b.] Covid, 77 nuovi casi (-28 rispetto ad ieri) e tre vittime della pandemia in provincia di Pistoia nelle ultime 24 ore secondo l’aggiornamento quotidiano fornito dalla Asl Toscana Centro (+4 secondo la Regione Toscana). In tutto il territorio di pertinenza della Asl Toscana Centro i nuovi casi positivi sono stati 344, 60 di questi in provincia di Prato dove si è registrato anche un decesso, un uomo di 58 anni di nazionalità cinese, scomparso all’ospedale Santo Stefano di Prato, prima vittima di origine orientale da quando si è verificato in provincia il primo caso di positività, ovvero il 2 marzo 2020.

In provincia di Pistoia i nuovi casi si sono registrati  nei seguenti comuni: Abetone Cutigliano 2; Agliana 2; Buggiano 1; Chiesina Uzzanese 1; Lamporecchio 2; Larciano 3; Massa e Cozzile 1; Monsummano Terme 3; Montale 1; Montecatini Terme 4; Pescia 4; Pieve a Nievole 4; Pistoia 31; Ponte Buggianese 1; Quarrata 12; Sambuca Pistoiese 1; San Marcello Piteglio 1; Serravalle Pistoiese 1; Uzzano 2.

In provincia di Prato: Carmignano 2; Montemurlo 4; Poggio a Caiano 2; Prato 47; Vaiano 5.

In Toscana si è registrato ad un lieve calo rispetto alle 24 ore precedenti, i nuovi positivi sono stati 668 (-40) ma ci sono stati 22 decessi (+11) mentre sono stati effettuati 12.628 test (- 4.175) di cui 9.554 tamponi molecolari (-1033) e 3.074 test rapidi (- 3.142).

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email