covid. É MORTO A 64 ANNI MARCO SCACCINI

Fratello gemello di don Daniele, rettore del seminario diocesano di Prato, era direttore del coro della parrocchia della Immacolata Concezione di Galcetello

PRATO. [a.b.] A 64 anni a causa del Covid è morto nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Santo Stefano Marco Scaccini.

Persona conosciuta nel mondo cattolico pratese (era il fratello gemello di don Daniele, rettore del Seminario diocesano di Prato) era particolarmente impegnato nella parrocchia dell’Immacolata Concezione di Galcetello dove oltre a prestare servizio come organista dirigeva il coro parrocchiale.

Era ricoverato dal 20 marzo scorso e negli ultimi giorni le sue condizioni di salute sono peggiorate anche a seguito delle complicazioni della malattia.

Da un anno in pensione lascia la moglie Ornella e il figlio Giovanni.

I funerali di Scaccini si terranno sabato 10 aprile alle ore 10 nella chiesa parrocchiale di Galcetello.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email