covid. IN PROVINCIA DI PRATO OGGI 44 NUOVI TAMPONI POSITIVI

Sette sono di bambini e ragazzi. Due i focolai familiari individuati dall’Asl.L’appello del sindaco Matteo Biffoni

Matteo Biffoni

PRATO. 44 casi dei 101 nuovi positivi riscontrati oggi nei territori dell’Asl Toscana Centro sono residenti nella provincia di Prato e precisamente: Cantagallo 4, Montemurlo 1, Poggio a Caiano 4, Prato 28, Vaiano 1 e Vernio 6.

Il coronavirus si è ripresentato nella odierna giornata toccando tutti i comuni della provincia. Tra i nuovi positivi ci sono sette minori: un bambino di 1 anno, uno di 3, uno di 10, due ragazzini di 12 anni e uno di 13.

L’Asl Toscana Centro ha accertato due focolai familiari: uno a Prato, l’altro a Poggio a Caiano.  La maggioranza dei 44 casi sono asintomatici e trattati a domicilio.

“Oggi – scrive il sindaco di Prato Matteo Biffoni — nella nostra provincia di registrano 44 casi positivi, ieri erano 35. La maggior parte dei casi registrati nelle ultime settimane sono asintomatici o paucisintomatici, per molti di quei casi è stato rintracciato il focolaio. Non c’è da avere paura, ma ’’è bisogno — come sempre — di attenzione”.

“Dobbiamo tutti  ricordare  — continua il sindaco — di rispettare le poche, semplici regole anticontagio: lavarsi e disinfettarsi le mani, stare distanziati se si sta con persone per un certo periodo e soprattutto indossare correttamente la mascherina.

Lo sappiamo bene e da mesi che queste sono le cose che ognuno di noi può fare contro il virus:  in attesa del vaccino, i comportamenti corretti sono la miglior tutela che abbiamo!! Forza!” conclude.

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email