cpap. A MONTENERO MANCA LO STEMMA DI CANTAGALLO

Giorgio Lavorini, responsabile per le tematiche della Val di Bisenzio del Comitato provinciale area pratese sollecita sindaco e giunta a provvedere

Gli stemmi dei comuni della provincia di Prato ma manca Cantagallo
Giorgio Lavorini

PRATO. Il neonominato responsabile per le tematiche della Val di Bisenzio del Comitato provinciale area pratese, Giorgio Lavorini, già membro dello stesso Consiglio Direttivo, ha ritenuto di dover sollecitare una comunicazione ufficiale della presidenza Cpap al sindaco ed ai consiglieri del Comune di Cantagallo (PO), per ottemperare all’installazione dello stemma del comune presso il Santuario della Madonna di Montenero di Livorno, patrona della regione, dove peraltro sono conservati tutti gli stemmi degli enti locali della Toscana.

“Non è una questione religiosa, ma una questione di immagine. Di tutti gli stemmi dei comuni della provincia di Prato presenti a Montenero, l’unico che manca è quello di Cantagallo e nello spazio riservato ad esso è presente un triste foglio bianco che riserva quel posto proprio allo stemma di Cantagallo, qualora l’amministrazione comunale decidesse in merito, come auspico”, dichiara Giorgio Lavorini.

La Segreteria CPAP

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email