cpap. CAMPANILE DELLA CATTEDRALE ANCORA AL BUIO, PERCHÉ?

Il campanile della cattedrale di Santo Stefano di Prato

PRATO. Perché non illuminare il campanile della cattedrale di Santo Stefano in modo permanente? A lanciare l’idea, dopo la notizia dell’apertura al pubblico del monumento, fu il Comitato provinciale area pratese.

«Approfittiamo dell’ottima idea aprire al pubblico il campanile del nostro Duomo per riproporre una nostra idea: Illuminare il nostro campanile – scriveva Roberto Risaliti – che continua: durante il corteggio storico il campanile era illuminato solo sui lati ovest e sud mentre era al buio nei lati nord ed est».

Che fine ha fatto l’idea lanciata dal nostro Comitato?

L’idea fu ritenuta ottima anche dal Consiglio Comunale di Prato che approvò all’unanimità la proposta presentata da alcuni consiglieri. Ormai è passato del tempo, troppo tempo, ed ancora non si vede niente.

Secondo noi si è persa una buona occasione. Offrire come regalo al nostro nuovo Vescovo Giovanni Nerbini la illuminazione del maestoso campanile della Basilica Cattedrale di S. Stefano.

Comitato Provinciale Area Pratese Roberto Risaliti

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email