cpap. CAMPI BISENZIO IN PROVINCIA DI PRATO?

Il presidente Fabio Nesti ha incontrato il consigliere comunale Paolo Gandola per approfondire il tema dell'allargamento della provincia di Prato anche ai comuni limitrofi
Nesti incontra Gandola

PRATO. Il Presidente del Comitato Provinciale Area Pretese Fabio Nesti, ha avuto un incontro con il consigliere comunale di Campi Bisenzio Paolo Gandola, il quale ha voluto incontrare lo stesso Nesti per approfondire la richiesta che lo stesso Cpap ha fatto settimane fa ai consigli comunali di Agliana, Quarrata, Montale, Calenzano e Campi Bisenzio, circa l’eventualità che questi territori potessero confluire in Provincia di Prato.

“Per noi è importante che sul tema allargamento Provincia di Prato si apra un dibattito che comunque è finalizzato a trovare la via per un migliore riassetto istituzionale della Toscana centrale” dice Nesti.

“Mi ha fatto piacere la richiesta di incontro del consigliere Gandola che spero sia il primo di altri incontri e convergenze sull’argomento da parte di tutti i partiti chiamati ad esprimersi in merito; il tema Provincia di Prato non si è esaurito con la costituzione dell’ente, su questo è bene essere chiari!

La nostra richiesta di allargamento della provincia, inoltre vuole essere un segnale forte in merito alla nostra visione generale sull’ente provincia in Italia: le province devono tornare ad essere enti di pari grado a comuni e regioni ed i cittadini dovranno essere di nuovo chiamati ad eleggere i loro rappresentanti provinciali; la sciagurata riforma Delrio va abolita !” conclude Nesti.

Comitato Provinciale Area Pretese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento