cpap. SULLA STATALE 325 TRA PRATO E VAIANO UN CARTELLO AL POSTO SBAGLIATO

Secondo la segnalazione del Comitato Provinciale Area Pratese non è ben delimitato il confine tra i due comuni e quindi la galleria della Madonna della Tosse risulterebbe "terra di nessuno"
Il cartello

PRATO. Una erronea collocazione del cartello stradale “Fine Prato” lungo la strada Statale 325. La segnalazione arriva dal Comitato Area Provinciale Area Pratese

“Tale segnale – si legge — è installato circa 200 metri prima della Galleria della Madonna della Tosse in località Villa Leonetti, al termine dell’abitato di S. Lucia, mentre il confine di Comune fra Prato e Vaiano è situato un chilometro oltre, verso Nord, in località La Foresta.
Con la segnalazione attuale abbiamo una terra di nessuno per il chilometro sopra citato in quanto Prato è finito e Vaiano non è ancora iniziato.
Prato ha solo una galleria sul suo territorio comunale ed è quella della Madonna della Tosse ma attualmente, con tale segnaletica, è fuori Comune.
Provvedete a spostare il cartello di Villa Leonetti verso nord in località la Foresta, piccolo agglomerato di case che segna il confine fra i due Comuni.

Comitato Provinciale Area Pratese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email