CRISTOFANI E «LINEEFUTURE» SULLA PAGINA FACEBOOK DI SCANZI

Andrea Scanzi [da fb]
Andrea Scanzi [da fb]
PISTOIA. «È terminata mercoledì 2 marzo, al teatro Vittoria del quartiere Testaccio, la tre giorni della nuova rappresentazione scenica del tandem artistico Andrea Scanzi-Giulio Casale, già apprezzato con lo spettacolo “Le cattive strade”.

La storia di un ventennio, che inizia simbolicamente con la morte di Berlinguer e finisce con quella di Pantani del 2004, il periodo in cui si è formata la generazione dei quarantenni oggi al potere. Un racconto, ispirato a Non è tempo per noi, un libro del giornalista e scrittore aretino, ormai vero e proprio opinion leader, scomodo ed eclettico narratore della società moderna, dalla politica alla musica e allo sport.

Nella serata si sono alternati monologhi, letture e le canzoni di un incontenibile Giulio Casale, musicista, attore e fondatore del gruppo rock Estra. Per Scanzi la musica «ferma, fotografa il presente, è una cartina di tornasole formidabile per leggere un dato periodo storico»: quello oggetto dello spettacolo si caratterizza per la perdita dell’appartenenza, lo smarrimento del noi e il progressivo sviluppo e consolidamento dell’individualismo.

Lo sferzante e autoironico giornalista toscano ha effettuato la ricostruzione storica alla luce della speranza, sia come parola equivoca che come vero e proprio impegno per un cambiamento della società italiana: un impegno che riguarda tutti, i giornalisti, i politici e la società civile.

Ha quindi ribaltato tre attestazioni di rassegnazione di altrettante personalità di spicco: Monicelli, Parri e Caponnetto (…) Un non paese in cui quella che doveva essere “opposizione”, come dichiarato da Violante alla Camera, risultò il miglior alleato e garante della maggioranza che nei salotti televisivi veniva combattuta.

Si ride, si riflette, ci si indigna e, in definitiva, con “Il sogno di un’Italia” non si rimane certo indifferenti. Venerdì 4 e sabato 5 marzo Andrea Scanzi e Giulio Casale sono in scena al Teatro Puccini di Firenze.

(La gran bella recensione di Lorenzo Cristofani per Linee Future. A questo link la versione integrale. Ci vediamo stasera e domani al Puccini).

Share this on WhatsApp Stampa PDF Share this… www.linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “CRISTOFANI E «LINEEFUTURE» SULLA PAGINA FACEBOOK DI SCANZI

Lascia un commento