CROCE D’ORO DI PRATO, RINNOVATO IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Alessandro Coveri confermato presidente dell’associazione

Il nuovo consiglio direttivo della Croce d’Oro di Prato

PRATO. Alessandro Coveri è stato confermato alla presidenza della Croce d’Oro di Prato. Si tratta del quarto mandato consecutivo alla guida dell’associazione di via Niccoli, di cui è presidente ormai da tredici anni. La nomina di Coveri è arrivata a seguito del rinnovo del consiglio direttivo della Croce d’Oro.

Qui troviamo due vicepresidenti: il confermato Paolo Moscardi, che si occuperà della gestione ordinaria dell’associazione, e il ritorno di Nicolino Lotrecchiano (già in passato nel consiglio direttivo della Croce d’Oro) a cui sono affidati i rapporti istituzionali.

Gli altri consiglieri sono il confermato Fabrizio Barducci, addetto ai volontari, e poi i nuovi ingressi di Ivano Menchetti, già referente della Croce d’Oro di Montemurlo, Elena Ganugi, addetta al sociale, e Mirko Venturini che curerà i rapporti con Anpas. Il sindaco revisore è Lorenzo Bandinelli.
Il consiglio direttivo resterà in carica per quattro anni. L’obiettivo primario è quello del risanamento totale del bilancio dell’associazione, quest’anno chiuso in leggera perdita, ma con un miglioramento significativo rispetto al 2021.

Poi ci sono le partite legate al rinnovo del parco macchine e all’ampliamento del numero dei volontari che rappresentano l’anima dell’associazione.

“Ringrazio ancora una volta tutta l’associazione per la fiducia che è stata riposta nella mia figura e nel consiglio direttivo – commenta Coveri —. Nel 2023 ci aspettano tante sfide e siamo convinti di potere centrare tutti gli obiettivi. L’invito alla città è quello di continuare a sostenere l’associazione e di avvicinarsi sempre di più anche come attività di volontariato.

L’esperienza del servizio civile è stata molto positiva e ci ha permesso di aumentare i numeri dell’associazione. Di volontari però c’è sempre bisogno e le porte dell’associazione sono più che mai aperte”.
[stefano di biase]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email