CROCE VERDE PISTOIA, 4 MILA EURO PER I SERVIZI SOCIO-SANITARI

Presepe della Croce Verde
Presepe della Croce Verde

PISTOIA. Ammonta a oltre 4 mila euro l’importo delle offerte devolute alla Croce Verde di Pistoia che l’associazione utilizzerà per migliorare la qualità dei servizi socio-sanitari a beneficio della cittadinanza.

La cifra, tanto più significativa se la si mette in relazione al periodo di crisi che l’intero sistema Italia sta attraversando, è frutto di offerte da parte di sodalizi e singoli cittadini raccolte in occasione delle iniziative connesse al Natale 2015 tenutesi in città, quale segno di radicamento sul territorio dell’associazione.

Oltre la metà delle offerte deriva dalle oblazioni lasciate nell’atrio del Tribunale di Pistoia dove è stato allestito il Presepe realizzato a cura dell’associazione culturale “Amici Della Robbia”, dallo scultore Fedele l’Imbianchino e dedicato alla Croce Verde. Al presidente  dell’associazione Della Robbia e artista Nevio Di Marco va un sincero grazie da parte dei volontari della Croce Verde. L’opera è stata ammirata da circa 25 mila visitatori che hanno devoluto offerte per un ammontare di 2.384 euro, ricavato interamente devoluto alla Croce Verde.

Il sodalizio tra l’associazione Amici Della Robbia e la Croce Verde proseguirà: è in programma la realizzazione di un simposio di scultura per la prossima primavera in piazza Giovanni XXIII sempre a cura dell’associazione Della Robbia, che vedrà la partecipazione di artisti nazionali ed internazionali anche in questo caso per volere del presidente Nevio Di Marco, le offerte ricevute  saranno devolute alla Croce Verde di Pistoia.

Altra importante e cospicua parte delle offerte è derivata dall’impegno dei volontari della Croce Verde a favore dei più piccoli e della loro gioia: diversi volontari si sono avvicendati in laboratori e case delle famiglie pistoiesi impersonando Babbo Natale, incarnando così il desiderio di far felici i più piccoli e nel contempo tenere in relazione i cittadini con l’associazione non solo per i servizi socio-sanitari. In questo contesto un ringraziamento particolare per la bellezza dell’evento e l’importante contributo ricevuto va al Centro di odontoiatria e stomatologia Perrini; infine, ma non per ultimi, ricordiamo la presenza di Babbo Natale nelle scuole materne di Montagnana, Arcobaleno, Civinini.

Il mese di dicembre ha visto poi la Croce Verde presente e rappresentata in occasioni e momenti significativi: si pensi all’inaugurazione di una targa al Ceppo promossa dall’Avis in ricordo dei sessant’anni di assenza del mercato del sangue a Pistoia; l’impegno di giovanissimi volontari impegnati nella distribuzione della torta per il compleanno del centro commerciale Panorama nel quale, peraltro, è in programma per il corrente mese di marzo una settimana d’informazione sanitaria a cura della Croce Verde. Importante e significativa infine è stata la presenza dei volontari in tutto il mese di dicembre alla libreria Feltrinelli per confezionare pacchi regalo e  con un proprio banchino al mercato cittadino di Pistoia tutti i sabati.

Il calendario degli appuntamenti della Croce Verde è ricco anche per i mesi a venire fino alla stagione estiva: tra i più significativi un evento della durata di due giorni alla Cattedrale che prevede la partecipazione di un gruppo di associazioni laiche in rete con la Croce Verde, il cui intento è ricreare riferimenti, collegamenti e risposte di ordine sociale e socio culturale a beneficio della cittadinanza, in diretta relazione con le istituzioni.

[a.v.p.a. croce verde pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento