CUTIGLIANO ESCE DALLA “SOCIETÀ DELLA SALUTE”?

Tommaso Braccesi, Sindaco di Cutigliano
Tommaso Braccesi, Sindaco di Cutigliano

CUTIGLIANO. Sarà la sanità, ancora una volta, a tenere banco al prossimo Consiglio Comunale di Cutigliano.

Verrà discusso l’ordine del giorno presentato dai tre consiglieri di minoranza – da non confondere con i moschettieri che sono altri (vedi La Nazione) –, Marco Ferrari e Matteo Guidi per la lista “Cutigliano è qui che voglio vivere”, e Chiara Angela Belli per la lista “Il Paese che vogliamo insieme si può”.

Viene poi presentato in votazione il recesso del Comune dalla Società della Salute Pistoiese.

Se appare scontato il voto favorevole a quest’ultimo punto, non altrettanto scontato è quello sull’appoggio al referendum abrogativo della Sanità di Rossi.

L’amministrazione guidata da Tommaso Braccesi, chiamato recentemente dal neo Assessore regionale all’ambiente e alla difesa del suolo, Federica Fratoni, a reggerne l’ufficio in veste di segretario fiduciario, saprà rendesi indipendente dalle logiche della politica regionale?

Scarica: Ordine del giorno 29 settembre 2015

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento