CUTIGLIANO, UN TUFFO NEL PASSATO TRA REALTÀ E FANTASIA

La locandina
La locandina

CUTIGLIANO. Come accade ormai da 14 anni su iniziativa dell’associazione Pro Loco torna con il patrocinio del Comune la manifestazione “Cutigliano Medioevale”, una due giorni – oggi sabato 12 e domani domenica 13 luglio – che vedrà il borgo montano rivivere “tra realtà e fantasia” l’epoca del 1382. Una data –  questa – nevralgica per la storia del paese. In quell’anno si insediò infatti il Capitano della Montagna nel palazzo a lui destinato (oggi palazzo comunale). La sua funzione fu quella di ristabilire la pace fra i popoli dell’alta montagna sedando le sanguinose lotte fra Panciatichi e Cancellieri.

In seguito all’avvicendamento di vari Capitani, pace e prosperità presero il posto delle locali faide. Cutigliano volendo celebrare questa pagina di storia così importante per due giorni offrirà ai visitatori una atmosfera suggestiva riportando il borgo ai fasti medioevali per un fine settimana all’insegna di cortei e spettacoli. Mestieri e figuranti, osterie, giochi e esibizioni con scene di vita medioevale animeranno le strade del paese ospitando tamburini, giullari, sbandieratori ma anche danzatrici. Nel programma come sempre è prevista anche la rievocazione e il corteggio storico.

Questo nel dettaglio il programma:

SABATO 12

  • ore 10.00 Risveglio de lo Borgo. Apertura de lo “Borgo de li Giochi”, de lo “Mercato Medievale”;
  • ore 11.00 Apertura de “L’Osteria de lo Frate”, de lo “Vasaio”, spettacolo lungo lo Borgo de li “Giullari Fiorentini”;
  • ore 15.00 Scene di vita medievale, con esibizione de li “Sbandieratori di Gallicano”;
  • ore 16.30 Spettacolo a Migliarina de li “Giullari Fiorentini”;
  • ore 20.30 Rievocazione con lo “Corteggio Storico” con giullari, tamburini e sbandieratori.

DOMENICA 13

  • Cutigliano, Palazzo Comunale
    Cutigliano, Palazzo Comunale

    ore 10.00 Risveglio de lo Borgo. Apertura de lo “Borgo de li Giochi”, de lo “Mercato Medievale”;

  • ore 11.00 Apertura de “L’Osteria de lo Frate”, de lo “Vasaio”, spettacolo per lo Borgo de lo “Mago e i suoi trucchi” con esibizione de li “Giullari Fiorentini”;
  • ore 15.00 Esibizione con trucchi e magie de lo “Mago Paolo”;
  • ore 16.30 Spettacolo a Migliarina de li “Giullari Fiorentini”;
  • ore 17.30 Rievocazione con lo “Corteggio Storico” con figuranti;
  • ore 19.00 Ringraziamenti e … Arrivederci al prossimo Anno.

In occasione della manifestazione allo scopo di incentivare e sostenere l’attività dell’associazione Pro Loco il Comune ha autorizzato e concesso temporaneamente una serie di posteggi (per un numero massimo di 30) per svolgere l’attività di commercio sul suolo pubblico “dato che le iniziative da queste organizzate possono rappresentare un veicolo turistico.

Le vie interessate sono: via della Costituzione, via Garibaldi, Piazza Catilina, via Roma e via Pacioni. Dalle 10 alle 24 saranno presenti banchi sia di alimentari che non alimentari. Nelle aree interessate al mercato sono stati istituiti divieti di sosta con rimozione forzata in via Garibaldi, piazza Catilina, piazza Ferrucci; divieto di transito in via Costituzione-via Garibaldi (Migliarina), piazza Catilina. Sia nella giornata di sabato 12 che domenica 13 il capolinea Copit è spostato sul piazzale Sant’Antonio.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento