DAL M5S PISTOIA STRUMENTALIZZATO IL CONFERIMENTO DELLA CITTADINANZA ONORARIA ALLA SENATRICE SEGRE

Il discusso post del movimento 5 Stelle di Pistoia

PISTOIA. Il gruppo Lega in consiglio Comunale, assieme al commissario cittadino, rispondono alla strumentalizzazione politica avvenuta da parte del consigliere 5 stelle Nicola Maglione con il conferimento della cittadinanza onoraria del comune di Pistoia alla senatrice Liliana Segre.

“Apprendiamo dalla stampa locale che il Capogruppo del Movimento 5 Stelle Nicola Maglione non perde occasione dopo averlo già fatto precedentemente in commissione e in Consiglio Comunale, per strumentalizzare e svilire la concessione della cittadinanza onoraria di Pistoia alla Senatrice Liliana Segre, affermano unanimi i componenti del Gruppo Consiliare Lega Gabriele Gori, Alessandro Belli, Cinzia Cerdini e Francesco Mazzeo assieme al coordinatore locale della Lega Roberto Rettore.

Gli sgradevoli attacchi al centro destra dati alla stampa dal capogruppo in Comune dei 5 Stelle offendono e svilendo la figura della Segre e l’istituto della cittadinanza onoraria— rincarano i leghisti.

Già in Commissione e durante il Consiglio Comunale il Gruppo Lega aveva dichiarato di essere favorevole alla concessione, ma contrario ad ogni strumentalizzazione della vicenda.

Dalla politica — caro Nicola Maglione — i cittadini si aspettano ben altro che sterili polemiche. Infatti la Lega si sta attivando localmente per dare risposte alle categorie di artigiani e commercianti, vivaisti, ristoratori, parrucchieri ed estetiste, ambulanti e cittadini che si sentono abbandonati dal Governo del quale — dopo un bel voltafaccia — il Movimento di Maglione fa parte.

La Senatrice Segre e la città di Pistoia, si meritavano altro —concludono con fermezza gli esponenti della Lega.

[lega pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email