degrado in via curtatone. OVATTONI: “SERVONO INTERVENTI IMMEDIATI PER RIPRISTINARE LA LEGALITÀ ED IL DECORO”

“Mi attiverò urgentemente poiché una situazione del genere è assolutamente inaccettabile”

1
2

PRATO. In questi giorni sono stata contattata da dei cittadini che mi hanno segnalato, con tanto di foto, il grave degrado presente all’interno dello stabile dov’’ ubicato il ristorante a conduzione cinese sito di fronte ai giardini di Via Curtatone — afferma la consigliera d’opposizione Patrizia Ovattoni.

I residenti della zona — prosegue Ovattoni — mi hanno chiesto di intervenire perché oltre al degrado non si sentono nemmeno sicuri e tranquilli nel vivere la propria quotidianità. Infatti da quanto viene riferito, il luogo in questione, sembrerebbe occupato da immigrati presumibilmente irregolari ed utilizzato anche per il consumo di sostanze stupefacenti da parte di soggetti tossicodipendenti.

Tutto questo — sottolinea la consigliera d’opposizione — non mi meraviglia affatto visto, da un lato l’alto indice di clandestinità presente a Prato e dall’altro la forte attività di spaccio che avviene proprio nei giardini di fronte la struttura in questione (condizione, quest’ultima, che ho già portato all’attenzione dell’amministrazione comunale attraverso una specifica interrogazione).

Più passa il tempo e più che la nostra città affonda nel degrado e nell’insicurezza. Tutto questo grazie alla sinistra che si ostina a promuovere politiche fallimentari — conclude la nota di Patrizia Ovattoni.

Patrizia Ovattoni
Consigliere Comunale

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email