DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO, UN ARRESTO

Auto Carabinieri

MONTECATINI. Un arresto per detenzione  ai fini dello spaccio.

Nella serata di ieri i militari del Norm nel corso di un servizio organizzato per il contrasto allo spaccio di piazza, hanno arrestato A.A., pregiudicato marocchino 30enne,  clandestino e senza fissa dimora. Il giovane,  che è stato sottoposto ad un controllo nelle adiacenze di un bar di via Cavour, era molto probabilmente in attesa degli acquirenti. Nascosti  nelle scarpe e negli slip nascondeva infatti undici dosi di eroina confezionate e già pronte per lo spaccio. Il 30enne è stato condotto presso i comando di via Tripoli, dove è’ stato formalizzato l’arresto e successivamente accompagnato al Santa Caterina di Pistoia.

 AGLIANA. Una denuncia per danneggiamento aggravato.

Probabilmente per un’inutile bravata, aveva rovesciato, sbattuto per terra, preso a calci  e danneggiato fino a renderli inservibili due fioriere  e un cestino per la raccolta dei rifiuti collocati in piazza  Magnani ad Agliana la sera del tre maggio scorso. E altrettanto sicuramente non pensava di essere identificato.  Ma i militari della locale stazione lo hanno rapidamente individuato e denunciato per danneggiamento aggravato. Si tratta di un 25enne incensurato di origini albanesi residente nel comune della piana. Il danno  arrecato ai manufatti di proprietà comunale ammonta a circa duemiladuecento euro.

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento