diocesi. DELEGAZIONE PISTOIESE A SANTIAGO DI COMPOSTELA

Le due delegazioni
Le due delegazioni

PISTOIA. Per la Solennità di San Jacopo, il 25 luglio scorso, una delegazione proveniente da Santiago di Compostela, composta da don Daniel Lorenzo, Canonico della cattedrale di Santiago e dall’archivista della Cattedrale galiziana Francisco Buide, aveva inaugurato, in rappresentanza del’Arcivescovo di Santiago, una stretta collaborazione con la Diocesi e la città di Pistoia.

L'Arcivescovo Mons. Julián Barrio Barrio con una copia della statua d’argento.
L’Arcivescovo Mons. Julián Barrio Barrio con la copia della statua d’argento

In questi giorni, Don Luca Carlesi, arciprete della Cattedrale di San Zeno, Mons. Umberto Pineschi, proposto del Capitolo della Cattedrale e Massimo Cardini, dell’Ordine dei Cavalieri del Santo Sepolcro, hanno ricambiato la visita dei due canonici di Santiago di Compostela, portando in omaggio all’Arcivescovo della città della Galizia Mons. Julián Barrio Barrio, una copia della statua d’argento di San Giacomo Apostolo di Gilio Pisano (1353) inserita nell’Altare argenteo di San Jacopo.

La visita si inserisce in una serie di iniziative promosse dal Comune e dalla Diocesi di Pistoia in vista di un gemellaggio tra le due città di San Giacomo.

Per conoscere meglio ciò che unisce Pistoia e Santiago vi invitiamo a visitare la nuova pagina dedicata al Patrono: http://www.diocesipistoia.it/san-giacomo-apostolo/.

 [diocesi pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento