diocesi. DON ALESSIO MARIA TAVANTI NON È PIÙ PARROCO DI CASALGUIDI

Il sacerdote ha presentato le proprie dimissioni, accettate da monsignor Fausto Tardelli. Il vicario generale monsignor Patrizio Fabbri nominato responsabile legale temporaneo delle parrocchie di Casalguidi e Lanciole

 

Don Alessio Maria Tavanti

SERRAVALLE. Don Alessio Maria Tavanti non è più parroco di Casalguidi e Lanciole. Nei giorni scorsi il sacerdote ha presentato le proprie dimissioni a monsignor Fausto Tardelli che le ha accettate.

L’approvazione da parte del Vescovo di Pistoia alla rinuncia dell’ufficio di parroco della popolosa parrocchia di Casalguidi risale a giovedì 20 ma è stata resa nota con la lettura della comunicazione ufficiale della diocesi nelle celebrazioni eucaristiche di sabato 22 e domenica 23 giugno ai parrocchiani delle due rispettive comunità parrocchiali. All’origine della scelta di don Alessio Tavanti “motivi personali”.

Nella nota diffusa dalla diocesi di Pistoia monsignor Fausto Tardelli ha ringraziato don Alessio “per il prezioso lavoro pastorale svolto in questi anni in special modo a Casalguidi affrontando con generosità anche notevoli difficoltà oggettive”.

Risale a giovedì scorso allo stesso tempo la nomina di Amministratore Parrocchiale e quindi responsabile legale temporaneo delle suddette parrocchie, del Vicario Generale Mons. Patrizio Fabbri, in attesa della nomina di un nuovo parroco entro i prossimi mesi di settembre/ottobre.

“Nel frattempo – spiegano dalla diocesi – don Floriano, anche nei confronti del quale, Mons. Vescovo esprime grande gratitudine, continuerà il suo servizio pastorale nel modo in cui lo ha lodevolmente portato avanti fino ad oggi”.

[Andrea Balli]

andreaballi@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email