diocesi. NUOVI PARROCI DELL’UNITÀ PASTORALE DI MONTEMURLO

Il "Sacro Cuore" di Montemurlo
Il Sacro Cuore di Montemurlo

MONTEMURLO. [a.b.] Domani, domenica 16 ottobre, alle 17 nella chiesa del Sacro Cuore l’ingresso dei nuovi parroci dell’Unità Pastorale di Montemurlo:

  • don Maurizio Andreini per la parrocchia del Sacro Cuore
  • don Gildas Sangou d’Aquin per la parrocchia di Bagnolo
  • don Jarek Jaroslaw Boguslaw Ziarkiewicz per la parrocchia di Fornacelle

Alla cerimonia, presieduta dal vescovo di Pistoia monsignor Fausto Tardelli, sarà presente anche il sindaco di Montemurlo Mauro Lorenzini.

Don Maurizio Andreini
Don Maurizio Andreini

Don Maurizio Andreini, 47 anni, dopo il percorso in seminario e dopo avere ricevuto la candidatura agli ordini sacri, il ministero di lettorato e accolitato è stato ordinato sacerdote recentemente.

Ha prestato servizio in varie parrocchie della diocesi: per due anni in San Paolo, per un anno in San Benedetto e nella Basilica della Madonna dell’Umiltà e all’ospedale San Jacopo.

Per due anni è stato a Gello e ha prestato servizio nella sua parrocchia di origine, a Quarrata, presso la parrocchia di San Michele Arcangelo alle Casermette.

Don Gildas Sangou d’Aquin
Don Gildas Sangou d’Aquin

Don Gildas Sangou d’Aquin (40 anni) è stato ordinato sacerdote da monsignor Fausto Tardelli il 5 gennaio scorso.

Don Jarek Jaroslaw Boguslaw Ziarkiewicz, polacco, guiderà invece la parrocchia di Santa Maria madre di Dio di via Lamarmora (Fornacelle di Montemurlo).

Per la parrocchia di Montemurlo si tratta di un evento particolarmente sentito in quanto il cambio del parroco avviene dopo circa 40 anni di presenza dei padri Betharramiti trasferiti dal vescovo Tardelli alla chiesa di San Francesco di Pistoia.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento