donazione organi. LA VOLONTÀ POTRÀ ESSERE DICHIARATA IN COMUNE

Una scelta in Comune
Donazione organi e tessuti

SERRAVALLE. Il Comune di Serravalle Pistoiese è tra i primi Comuni della provincia di Pistoia che permetterà ai propri cittadini di dichiarare il proprio assenso alla donazione di organi e tessuti in caso di morte, al momento del rilascio della carta di identità.

La decisione di attivare questo nuovo servizio, che sarà operativo tra qualche mese, è stata presa a maggioranza di voti (con un solo astenuto), durante la seduta del consiglio comunale di ieri sera, lunedì 21 dicembre 2015. Trattandosi di una scelta etica e strettamente personale, il cittadino maggiorenne potrà decidere se esprimere (o meno) il proprio assenso (o diniego) alla donazione.

Aspetto non secondario: chiunque avrà manifestato la propria decisione potrà sempre modificare la scelta fatta; infatti, farà sempre fede l’ultima modifica registrata dal Ministero e dal Cnt (Centro nazionale trapianti).

Maggiori dettagli sulla procedura saranno comunicati al momento della partenza effettiva del servizio.

[tasselli – comune serravalle]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento