DONNA TENTA IL SUICIDIO, SALVATA DAL FIGLIO

Volante Polizia

PISTOIA. Ieri pomeriggio, venerdì 30 marzo, una pattuglia di Volante stava transitando in C.so Gramsci quando veniva fermata da un ragazzo che in lacrime ed impaurito urlava che sua madre gli aveva manifestato intenti suicidi. In particolare la madre gli aveva annunciato via telefono l’intenzione di togliersi la vita e subito dopo spegneva il telefono.

La Volante immediatamente si dirigeva a sirene spiegate verso l’abitazione indicata dal ragazzo dove la donna veniva trovata riversa sul divano senza conoscenza in condizioni critiche dopo aver ingerito circa 50 pasticche di svariati medicinali ritrovati  accanto al divano.

Subito gli operatori di Volante iniziavano a prestarle i primi soccorsi dopo aver avvertito il 118. Una volta arrivato il 118 la donna veniva trasportata al locale nosocomio dove gli venivano prestate le cure. La donna è ora fuori pericolo grazie all’intervento tempestivo degli operatori.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento