DONNE E RISORGIMENTO, INCONTRO ALLA FORTEGUERRIANA

La locandina
La locandina

PISTOIA. Domani, martedì 8 marzo, nella Giornata internazionale della donna, alle 17 la sala Gatteschi della biblioteca Forteguerriana ospiterà la presentazione del libro “Fare le italiane. Spigolature archivistiche nel 150° anniversario di Firenze capitale (1865-1870)”. Il volume coniuga Risorgimento e mondo femminile locale, approfondendo alcuni aspetti del coinvolgimento delle donne negli eventi che determinarono l’Unità nazionale.

Interverranno lo storico Giampaolo Perugi, membro del Comitato pistoiese per la promozione dei valori risorgimentali, e la professoressa dell’Università degli studi di Firenze Carla Sodini. Saranno inoltre presenti gli autori e la curatrice del volume, Vincenza Papini, direttrice della sezione di Storia e storie al femminile dell’Istituto storico lucchese.

Il testo, composto dai saggi di Laura Candiani, Andrea Mandroni, Roberto Pinochi, Bruna Rossi, Laura Silvestri e Carlo Vivoli, indaga sul manifestarsi del sentimento patriottico in circostanze o ambiti quotidiani come i luoghi della memoria collettiva (biblioteche, musei e archivi), i registri di anagrafe, le ricette di cucina, la toponomastica e il trasferimento in Toscana, con lo spostamento della capitale, di funzionari e militari piemontesi.

Il libro è l’ottavo pubblicato dall’Istituto storico lucchese nella collana Storie al femminile, che ha già approfondito temi come le attività lavorative delle donne nei secoli passati, la vita nei monasteri, la conquista di un ruolo pubblico nell’insegnamento, le antiche tradizioni matrimoniali. Nell’occasione sarà allestita un’esposizione di tutti i volumi editi.

L’evento rappresenta il primo appuntamento del nuovo ciclo Leggere, raccontare, incontrarsi, organizzato dalla biblioteca Forteguerriana in collaborazione con la biblioteca San Giorgio e l’ufficio cultura del Comune.

L’intero programma è consultabile all’indirizzo http://forteguerriana.comune.pistoia.it/leggere-raccontare-incontrarsi-primavera-2016/.

[comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento