podismo. DAKHOUNE FA IL BIS CON L’UNDICESIMO TROFEO MGM

I primi tre assoluti
I primi tre assoluti

SAMBUCA-TORRI. Il marocchino Ardelilah Dakhoune dell’Atletica Maiano si è imposto nella XXIX edizione della corsa podistica Torri-Lentula-Torri che si è disputata nel comune di Sambuca Pistoiese sulla distanza di 12, 5 Km.

Ardelilah è andato in fuga dopo pochi chilometri insieme ad un gruppetto di podisti e, dopo un serrato confronto ha staccato i suoi avversari salendo sul gradino più alto del podio con il tempo di 48’e 22” aggiudicandosi così l’undicesimo Trofeo Mgm motori elettrici autofrenanti.

Il vincitore che aveva già partecipato ad altre edizioni si è complimentato per la buona organizzazione. Ha ribadito che «questa gara è impegnativa per le caratteristiche del percorso, è ben organizzata in tutte le sue fasi e che è generalmente seguita da un buon pubblico quando si attraversano i caratteristici borghi. Sono fattori importanti che contribuiscono a far crescere una gara. Vedo infine con piacere che a Torri vengono anche da lontano».

Il podio femminile
Il podio femminile

Il vincitore ha preceduto Diego Bizzarri (S. Fedi) giunto dopo 39 secondi e il compagno di squadra Giacomo Bugiani di oltre due minuti.

Soddisfazione fra gli organizzatori che hanno visto arrivare a Torri per la prima volta una quarantina di concorrenti. È stata insomma una festa del podismo.

La gara, organizzata dall’Associazione per lo sviluppo turistico di Torri in collaborazione con il Cai di Pistoia e con il patrocinio dei comuni di Pistoia e Sambuca, ha visto alla partenza quasi 150 concorrenti provenienti anche da lontano. Premiati concorrenti di Pisa, Livorno, Lugo di Romagna, Bologna, dalla Norvegia e altre località molto distanti da Torri.

Ottima la prestazione di Dario Crialesi (Avis Copit ) giunto 18° assoluto.

Nel settore femminile, si è imposta Linda Nocentini (Atl. Castello), con il tempo di 57.44, seguita da Cristina Mannello(S. Fedi) in 1h, 7’.08” e da Bogo Kjerstin, norvegese (libera) in 1h, 7’,23”.

Giuliano Burchi della Stanca Valenzatico con l’ottimo tempo di 52’ e 37”si è imposto fra i veterani, seguito da Giorgio Santoni e Moreno Stefanini, mentre fra i veterani argento ha vinto Roberto Mei (S. Fedi) in 57’ e 33”, seguito da Domenico Cocco e Sergio Gelli.

La graduatoria per società è andata ad appannaggio della Silvano Fedi, seguita dalla polisportiva Quarrata, Cral Usl 3 Pt Bonelle, Avis Copit.

Le foto della gara si possono vedere ed acquistare sul sito www.abetonesport.org e chiederle all’indirizzo carpediem@abetonesport.it.

Questo è il link della galleria:
http://abetonesport.org/gallery.php?mode=gallery&id=0

La gara di Torri non è solo un avvenimento sportivo agonistico. Infatti parte delle quote di iscrizione verrà devoluta alla Fondazione “Il cuore si scioglie” adotta un bambino a distanza.

Passaggio dalla Torraccia
Passaggio dalla Torraccia

Il vincitore presso l'arrivo
Il vincitore vicino all’arrivo

Alcuni atleti alla Torraccia
Atleti alla Torraccia

Presso l'arrivo
Verso l’arrivo

[paolo gioffredi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento