ECCO IL CORSO “3D MAKERS”

Rivolto a chi intende apprendere le tecniche di base per l’autoproduzione tridimensionale, gratuito, si svolgerà a Quarrata nei mesi di giugno e luglio con stage a settembre e ottobre. Le iscrizioni scadono il 6 giugno
Il volantino
Il volantino

QUARRATA-PISTOIA. L’agenzia formativa Sophia scarl in partenariato con Cesat soc. coop. in attuazione del Bando provinciale “Obiettivi Strategici per la competitività” P.O.R. OB.2 del Fondo Sociale Europeo 2007-2013, organizza un corso di formazione denominato “3D Makers: tecniche di base per l’autoproduzione tridimensionale della durata di 225 ore di cui 110 di stage. Possono accedere al corso persone inattive inoccupati, disoccupati, lavoratori in cassa integrazione straordinaria, in deroga e mobilità, in possesso del Diploma di scuola secondaria superiore. Le iscrizioni sono aperte fino alle ore 12.00 del 6 giugno. Il corso – finanziato dalla Provincia di Pistoia sull’Obiettivo 1 “Progetto di Sostegno all’innovazione delle imprese” – è gratuito. Il corso si svolgerà a Quarrata presso “Incubatore Abitare l’Arte” nei mesi di giugno e luglio, con svolgimento dello stage tra settembre ed ottobre.

Si tratta, afferma Giacomo Buonomini, responsabile dell’agenzia pistoiese di Sophia, di un’attività particolarmente innovativa e di una tematica fino ad oggi mai trattata nella formazione professionale sul nostro territorio: utilizzo delle nuove tecnologie della stampa tridimensionale applicabili alla prototipazione ed industrializzazione del prodotto.

“Rispetto alla passata esperienza dei progetti integrati di comparto, tutti i progetti finanziati dalla Provincia di Pistoia sul P.O.R. OB.2 del Fondo Sociale Europeo 2007-13 Bando “Obiettivi Strategici per la Competitività”, presentano una portata innovativa nella modalità di affrontare, da un lato, la crescita del capitale umano nelle imprese e, dall’altro, nell’orientare la formazione per i soggetti in cerca di lavoro verso le effettive competenze richieste dalle imprese stesse – ha commentato l’assessore alla formazione professionale e allo sviluppo economico della Provincia di Pistoia, Paolo Magnanensi – la novità sta nel realizzare un’analisi costante dei fabbisogni aziendali, per rispondere in tempo reale alle esigenze delle imprese. I percorsi formativi rivolti alle persone disoccupate sono infatti progettati tenendo conto delle necessità aziendali rilevate.”

La tematica è interessate e densa di tante aspettative per il futuro, sostiene il direttore Sergio Giusti della Cna di Pistoia, ente di riferimento per il progetto di Sophia, che ha collaborato nell’analisi dei fabbisogni e nella definizione del corso, definisce questo corso “un’ottima opportunità per introdurre competenze innovative nelle aziende del nostro territorio che potrebbero sfruttare la tecnologia della prototipazione rapida tramite la stampa 3D come un canale di rilancio e di riqualificazione”. Nei prossimi, mesi, continua Buonomini, sarà prevista anche una specifica attività rivolta alle imprese, con il fine di evidenziare le potenzialità di queste tecnologie ai fini di sviluppo tecnologico e commerciale.

Il corso sarà collocato presso l’Incubatore Abitare l’Arte che è stato ritenuto, di concerto con l’assessorato allo sviluppo economico del Comune di Quarrata, il luogo ideale per sviluppare conoscenze e competenze innovative anche per lo stretto contatto con realtà imprenditoriali e start up ad alto valore aggiunto che sono proprio “incubate” presso la sede di Villa La Magia. La sede del corso permette inoltre di coprire con la formazione finanziata dalla Provincia di Pistoia rivolta ai disoccupati un territorio vasto e densamente popolato che in passato non ha quasi mai potuto godere di attività simili nella propria zona. “Per il nostro Incubatore d’impresa ospitare questo corso così significativo per quanto riguarda l’innovazione tecnologica nella prototipia è un fatto molto importante – sostiene l’assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Quarrata Stefano Lomi – in quanto può aiutare le aziende ad essere più attrezzate e maggiormente pronte alle sfide attuali del mercato. Devo ringraziare la Provincia di Pistoia per l’opportunità che ci concede con questi finanziamenti e Cna e l’agenzia Sophia per aver scelto Quarrata e mi auguro che il nostro Incubatore possa sempre più rappresentare un luogo di ricerca, sperimentazione e innovazione per l’intero territorio”.

Le iscrizioni scadono alle ore 12.00 del 6 giugno. Informazioni e documentazione su www.formazionesophia.com tel. 0573/921274-3

[comunicato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento